Orari Uffici

Sportello Necrologie

0523 38 49 99

Centralino Uffici

0523 38 48 11

Telelibertà

La televisione dei Piacentini

Il palinsesto della storica emittente di Piacenza va incontro alle esigenze di tutti i telespettatori.

L’informazione è garantita dalle edizioni del TGL (in diretta alle 13.15 e 19.30), TGL Mattina e TGL Settimana e dai programmi di approfondimento condotti dai giornalisti di Telelibertà.

Il canale Youtube https://www.youtube.com/user/Teleliberta offre agli utenti Internet i principali servizi giornalistici a cura della redazione TGL.

In onda ogni giorno format dedicati alla politica, sport, cultura, arte, oltre alla salute, musica e intrattenimento. Le “Teche”, patrimonio di Telelibertà, documentano gli ultimi quarant’anni di storia piacentina.

Puoi vedere Telelibertà nelle province di Piacenza, Parma, Lodi, Milano, Pavia, Cremona, Brescia e Bergamo.

Guarda i canali di Telelibertà digitando sul telecomando i seguenti numeri (LCN):

Telelibertà - 72 o 98

Telelibertà HD - 572 o 598

Telelibertà 2 - 191 o 289

Telelibertà 3 - 604 o 639

La Storia

Telelibertà nasce nel 1974, agli albori della televisione privata italiana, grazie all’intuito e alla volontà dei fratelli Ernesto e Marcello Prati.

Le prime trasmissioni vanno in onda nel 1977 su tre canali: il 33, il 54, il 61, naturalmente in bianco e nero.

Il primo appuntamento con gli eventi locali è il 4 luglio 1977: da Piazza Cavalli si trasmette il Festival della canzone piacentina, spettacolo di chiusura della festa di Sant’Antonino.

Nell’ottobre del 1991 incomincia l’era del TGL. L’ultimo importante traguardo è stato tagliato il 26 novembre 2010 con il passaggio dalla tecnica analogica a quella digitale.

  • Spot 15″ – 30″- 60″

  • Publiredazionali

  • Televendite

  • Telepromozioni

  • Jingle

  • Sponsorizzazioni

TELELIBERTÀ LIVE
PALINSESTO